SPORT - BASKET

Champions League

La Dinamo affronterà il San Pablo Burgos negli ottavi di finale

La squadra sassarese in casa per la prima gara e l'eventuale bella
il san pablo burgos (foto dal sito ufficiale)
Il San Pablo Burgos (foto dal sito ufficiale)

Vicina geograficamente ma tosta tecnicamente l'avversaria che il Banco di Sardegna affronterà negli ottavi di finale della massima coppa europea della Fiba: il San Pablo Burgos. Il primo match si disputerà al PalaSerradimigni il 3 o 4 marzo, la settimana dopo il ritorno a Burgos e l'eventuale bella a Sassari che si è piazzata seconda nel gruppo A.

Società nata nel 2015 dal club Tizona Burgos, è stata promossa nella massima serie spagnola nel 2017 e attualmente è in nona posizione, ma solo per differenza canestri sfavorevole rispetto alle quotate Valencia e Unicaja Malaga. Il San Pablo era nel girone B della Champions che è stato vinto dall'Hapoel Jerusalem davanti all'Aek Atene. Gli spagnoli hanno ottenuto otto successi (contro gli undici dei sassaresi) e sono arrivati terzi solo perché avevano il +4 come differenza punti nei confronti dei turchi del Bandirma. Formazione molto temibile in attacco e a rimbalzo: segna 86 punti di media, grazie soprattutto al 38,4% nelle triple, e cattura 39 rimbalzi. Tra i giocatori da menzionare l'ex play italo-uruguayano Fitipaldo, in forza l'anno scorso all'Avellino. La guardia italibrasiliana Vitor Benite (13,5 punti col 42% da tre) e i lunghi Clark e Lima, vincitore di coppe nazionali con Real Madrid e Zalgiris Kaunas.

La Dinamo è nella stessa parte del tabellone di Hapoel Jerusalem e Perister, quindi se passa il turno affronterà nei quarti la vincente tra israeliani e greci.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...