SPORT - BASKET

champions league

La Dinamo vince la battaglia contro l'Unet Holon: finisce 83-73

Matematico il secondo posto. Prima del match l'omaggio a Kobe Bryant
dinamo holon (foto g calvi)
Dinamo-Holon (Foto G. Calvi)

Una partita durissima, intensa fisicamente e mentalmente. Il Banco di Sardegna l'ha vinta 83-73 rendendo matematico il secondo posto in Champions. Gara nel segno del ricordo di Kobe Bryant. La squadra sassarese ha indossato i riscaldamento una maglia gialla col 24 di Bryant, Dinamo tv ha mandato un filmato di due minuti sulle gesta del fuoriclasse, i tifosi hanno esposto due striscioni e dopo il minuto di silenzio decretato dalla Champions le due squadre hanno rinunciato a giocare le prime due azioni.

Poi via alla gara, subito con ritmo e grande fisicità. Inizia molto bene Evans con due triple, aiutato da Pierre e Spissu (18-12 al 7') e gli dà manforte il lungo Coleby che sulla sua verticale non ha rivali, sia a rimbalzo che quando deve stoppare (10 punti a metà gara): +12 al 16' con Pierre in post basso. L'Holon rientra grazie alle triple di Pnini e le entrate di Foster: 43-38 al riposo.

La Dinamo prova a decollare nel terzo quarto trasconata dallo straripante Evans: 55-43 al 25'. L'Holon rientra con una difesa a uomo e a zona durissima, spesso fallosa (arbitraggio troppo permissivo) e con Foster riapre la gara: 61-60.

Nell'ultimo quarto Holon resta vicina nonostante due lampi di Jerrells (73-70 al 37') ma alla fine Gentile e Vitali la chiudono da tre.

SASSARI: Spissu 5 (2/5 al tiro su azione), Bilan 15 Bucarelli 3 Devecchi ne Sorokas, Evans 17 Magro ne, Pierre 11 Gentile 10 Coleby 10 Vitali 5 Jerrells 7. All. Pozzecco

HOLON: Caupain 2 Howell ne, Cline 17 Thompson 4 Pnini 9 Moraidi ne, Harrush 8 Foster 23 Alexander 6 Ohayon 4 Sasson. All. Dedas.

Giampiero Marras

***

L'omaggio a KobeBryant (Foto e video G.Calvi):

dinamo l omaggio dei giganti al grande kobe bryant
Dinamo, l'omaggio dei Giganti al grande Kobe Bryant
(foto gloria calvi)
(Foto Gloria Calvi)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...