SPORT - BASKET

basket

La Virtus corre ai ripari e ingaggia l'ala-pivot Giuseppone

Dopo gli infortuni di Favento e Lussu la Surgical torna sul mercato
maria giuseppone (foto dike napoli)
Maria Giuseppone (foto Dike Napoli)

Per sopperire agli infortuni di Silvia Favento e Anna Lussu e per dare uno scossone a una classifica deficitaria, la Virtus Surgical Cagliari (Serie A2 femminile) ha inserito nel roster l'ala-pivot napoletana Maria Giuseppone.

La 20enne atleta campana, quest'anno a Umbertide dove ha collezionato 20 punti (6/14 da 2, 2/7 da 3, 2/4 ai liberi) e 16 rimbalzi in sei partite, si unirà alla squadra da domani e, con tutta probabilità, esordirà sabato al PalaRestivo (ore 15.30) contro il fanalino di coda High School Basket Lab Roma.

Cresciuta cestisticamente nella Dike Napoli, ha esordito nel campionato di Serie A1 nella stagione 2015-2016.

Successivamente ha giocato a Castellammare di Stabia, La Spezia, Scafati e Civitanova, dove ha raggiunto i playoff di A2. Con la nazionale Under 18 ha preso parte ai Mondiali in Cina ed agli Europei in Ungheria.

"La società - afferma il presidente virtussino Paolo Pellegrini - in considerazione anche delle assenze per infortunio di Favento e Lussu, ha fatto un ulteriore sforzo per rinforzare il gruppo. Maria è una giocatrice determinata che, sono convinto, farà bene soprattutto sotto le plance. Speriamo di poterla schierare già da sabato contro la High School. Una gara da vincere a tutti i costi, speriamo anche con l'aiuto di Giuseppone".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}