SPORT - BASKET

le maglie

La Dinamo dà i numeri: la torre Bilan ha il numero 2, il "piccolo" Jerrells il 55

Conferme per Devecchi (8), Magro (15), Pierre (21), Gentile (22) e Polonara (33)
il pivot croato miro bilan al suo arrivo in sardegna (foto dinamo)
Il pivot croato Miro Bilan al suo arrivo in Sardegna (foto Dinamo)

Sei numeri di maglia confermati, sei nuovi per il Banco di Sardegna. I due play racchiudono la scala: dallo "0" di Marco Spissu che a referto raramente finisce con quella cifra, all'inedito 55 di Curtis Jerrells, secondo come valore numerico soltanto all'irraggiungibile 99 che ha indossato per qualche gara tre anni fa Michele Ebeling.

Curioso che il più alto della squadra, il croato Miro Bilan con 213 cm, abbia preso la maglia numero 2 che è appartenuta l'anno scorso a Smith.

Per Lorenzo Bucarelli nuovo cambio, con la speranza che sia l'ultimo: a Siena aveva il 24, quando giocò con Markovski le ultime gare della stagione 2017/18 prese il 20, invece ora va sul 7 che prima di lui ha indossato Lacey, curiosamente uno degli obiettivi di inizio mercato.

Era senza proprietari l'11 dai tempi di Dyson ed è stata presa dall'americano Dwayne Evans, mentre in A2 è stata una maglia che hanno onorato il pivot Mossali e il bulldozer serbo Curcic. Anche il 27 del pivot Marco Maganza è una novità in serie A.

Invece Michele Vitali ha chiesto il 31, che prima di lui hanno indossato il centro Gani Lawal e l'ala Eyenga. Conferme per Devecchi (8), Magro (15), Pierre (21), Gentile (22) e Polonara (33).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...