SPORT - BASKET

beneficenza

L'asta delle magliette Dinamo: solidarietà col sorriso grazie al comico Baz

Il rilancio più alto? Per le maglie numero zero di Marco Spissu
un momento dell asta (foto l unione sarda marras)
Un momento dell'asta (foto L'Unione Sarda - Marras)

"Mettetevi comodi perché staremo quattro-cinque ore che abbiamo 65 mila magliette da vendere": con una battuta il comico Marco "Baz" Bazzoni ha aperto nella Club House Dinamo di Sassari la consueta asta di beneficenza.

L'artista sassarese ha avuto come spalla "il dottor Diop" come ha apostrofato il pivot biancoblù che andrà in prestito per una stagione a Torino, in A2. Sono state battute all'asta sopramaglie e divise del precampionato, del campionato, della Coppa Italia e della Fiba Europe Cup.

Tifoso dalla battuta facile ("Abbiamo due linee telefoniche: una per le offerte, l'altra è una hot line") Baz è stato vivace e competente anche come battitore. Come l'anno scorso sono state le maglie numero "0" di Marco Spissu ad avere il rilancio più alto: 250 euro.

Tantissime comunque le maglie dei giocatori che hanno superato abbondantemente quota cento, a dimostrazione di una squadra amata come gruppo, con duelli al rialzo non solo fra i tifosi della Club House ma anche tra quelli intervenuti da casa attraverso il telefono.

Intervenuto telefonicamente pure il neo sposo (e si spera neo confermato) Achille Polonara. "La cifra ti basta per le bomboniere?", gli ha chiesto Baz. C'è stata poi l'estrazione a sorte fra tutti i partecipanti che hanno acquistato lo speciale ticket per il fuori menu per la divisa Coppa Italia del #45 di Jack Cooley, che col suo semigancio eliminò Venezia nei quarti.

In chiusura è stata battuta la camicia strappata da coach Pozzecco al termine della finale vittoriosa di Europe Cupe Fiba a Würzburg: 150 euro a favore di un appassionato "a distanza" che l'ha spuntata con la chiamata da casa.

Il ricavato del lotto precampionato verrà destinato all'associazione #beforechildren per la realizzazione della segnaletica all'interno della Clinica Pediatrica di Sassari. Il resto dei fondi raccolti sarà invece gestito dalla Fondazione Dinamo per i progetti sociali.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...