SPORT - ALTRI SPORT

atletica leggera

Larissa Iapichino, record nel salto in lungo: 6.91 come mamma Fiona, ma a 18 anni

Strepitoso salto della giovane atleta, che batte anche il record mondiale under 20
(ansa)
(Ansa)

Come mamma Fiona May, anzi meglio. Larissa Iapichino scrive la storia ad Ancona, saltando uno strepitoso 6.91 nel lungo che eguaglia il record italiano indoor stabilito dalla madre nel 1998 a Valencia.

Non solo, perché la misura stabilisce anche il record del mondo under 20 indoor, che apparteneva dal 1983 alla leggenda tedesca del salto in lungo Keike Drechsler, 6.88.

Il grande salto è arrivato nella prima giornata degli Assoluti indoor, è anche misura standard per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo.

"Ancora non ho realizzato ciò che ho fatto, lo farò con calma. Quando ho visto 6,91 mi sono detta che avevo saltato come mia mamma, poi ho realizzato il resto. E ora tutto mi sembra surreale, un sogno", così la 18enne commenta la sua "pazzesca" prestazione. "La Drechsler? Aver battuto un suo record è una cosa che mi ha sconvolta, lei è stata una delle dee del salto in lungo".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}