SPORT - ALTRI SPORT

il riconoscimento

Tortu nominato Cavaliere della Repubblica: "Emozionato e onorato"

Lo sprinter di origine sarda, detentore del record italiano sui 100 metri, insignito dell'alta benemerenza a Roma

Filippo Tortu diventa Cavaliere della Repubblica.

Lo sprinter brianzolo di origine sarda (il padre è nato a Tempio), detentore del record italiano sui 100 metri, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dalle mani del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, nel corso di una cerimonia a Roma.

"Sono davvero emozionato e onorato di questo riconoscimento, che, a mio avviso, non può essere paragonato a nessun risultato sportivo o medaglia conseguita, ma è qualcosa che si spera di poter raggiungere all’apice della propria carriera sportiva", ha scritto Filippo sul suo profilo Facebook.

"Non me lo aspettavo - aggiunge - e mi riempie di orgoglio come italiano, finanziere e atleta essere insignito del Cavalierato della Repubblica. Grazie ai valori con i quali la mia famiglia mi ha cresciuto, ho sempre inteso lo sport come un modo per rappresentare nel mondo il nostro Paese".

"Da oggi - conclude Tortu - mi sento di avere una responsabilità in più e sono fiero di poter avere questo ruolo nel mondo".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...