SPORT - CALCIO

Cagliari batte Atalanta 1-0
Ceppitelli in gol: è salvezza

Il Cagliari batte 1-0 l'Atalanta e conquista la salvezza che fino a due settimane fa sembrava insperata.

E lo fa davanti al suo pubblico, in una Sardegna Arena gremita in ogni ordine di posto.

Lopez si affida alla stessa formazione uscita vittoriosa dalla trasferta di Firenze.

Ovvero Pisacane e Ceppitelli davanti alla porta difesa di Cragno, Faragò e Lykogiannis sulle fasce.

Centrocampo a 4 con Deiola, Padoin, Barella e Ionita trequartista.

In avanti tandem Pavoletti-Farias.

Il primo tempo inizia all’insegna dell’equilibrio, con le squadre molto attente alla fase difensiva.

Ma le occasioni non tardano ad arrivare.

Quando il ritmo si alza sono i rossoblù a sfiorare il vantaggio: Ionita imbecca benissimo Farias, che di testa costringe Gollini a un ottimo riflesso.

Poi è l’Atalanta che prova a farsi arrembante, ma prima Cragno, poi Pavoletti, costretto al sacrificio anche in difesa, tolgono le castagne dal fuoco.

Nella seconda metà del primo tempo tifosi e giocatori sembrano rilassarsi un po’, forse anche per la notizia del doppio vantaggio del Napoli sul Crotone.

Nella ripresa le due squadre giocano a viso aperto.

I rossoblù cercano di sfondare sfruttando la velocità di Farias e i centimetri di Pavoletti.

Ionita, su un invito di Pavoletti, va in rete, ma a gioco fermo per un fallo ravvisato da Massa.

Lo stesso Massa non fischia un fallo di mano dal limite di Caldara, innescando la plateale protesta di Barella, che viene ammonito.

Poco dopo Cragno si supera, volando per respingere un tiro a giro di Freuler.

Al 25’ entra Cigarini al posto di Deiola e 4 minuti dopo Pavoletti è costretto a uscire per un problema muscolare.

Al suo posto Sau (poi sarà la volta di Cossu per Farias).

All’87esimo il gol che vale la salvezza. Lo sigla Ceppitelli di testa, su corner di Cigarini.

Due minuti dopo lo stesso Ceppitelli entra scomposto su Caldara. Rigore per la Dea.

Tira proprio il difensore, ma la palla è fuori dallo specchio.

Al fischio finale il Cagliari vince e si salva.

Il popolo rossoblù tira un sospiro di sollievo.

LA CRONACA

(Unioneonline/l.f.)

LA FESTA COI TIFOSI - VIDEO:

LE PAGELLE:

LE ALTRE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...