SPETTACOLI

L'appuntamento

"Setterane", lo spettacolo di Alessio Ninu in scena a Orune, Dolianova e Isola Rossa

Una rappresentazione profondamente toccante, nata da un drammatico evento autobiografico
un immagine dello spettacolo (foto danieleperuzzi)
Un'immagine dello spettacolo (foto @DanielePeruzzi)

"Setterane e tutti i gradi di un passaggio" è il titolo del suggestivo spettacolo di Alessio Ninu in scena con tre appuntamenti nell'Isola: si parte il 27 agosto a Orune, quindi il 31 a Dolianova e il 4 settembre a Isola Rossa.

Una rappresentazione unica nel suo genere e profondamente toccante, anche per questo scelta dalla Regione Sardegna, nel più ampio progetto "Casa Sardegna", per valorizzare alcuni luoghi suggestivi del territorio.

Il personaggio di Setterane nasce nel 1999 a seguito di un drammatico evento autobiografico, avvenuto nel 1996 quando l'autore era diciottenne, con l'obiettivo di parlare, attraverso la trasposizione letteraria di genere fantastico, del tempo e dell'eterno, della vita e del suo senso.

Ninu, che è sociologo, scrittore, musicista, pittore e regista teatrale, ha lavorato a lungo, e non solo alla regia, dello spettacolo che va in scena ormai dal 2012.

Accanto a lui in scena anche Chiara Maccioni (narratrice), Luca Cogoni (pianista), Alessio De Vita (violinista), Alessandro Atzori (percussionista), Eleonora Alice Ninu (performer).

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}