SPETTACOLI

Scintille

Heather Parisi ancora contro Lorella: "Forse è sempre stata omofoba e lo nascondeva"

L'ex ballerina americana non si spiega le idee di "chi con il mondo gay ha 'flirtato', 'ha campato', ci ha lavorato"
heather parisi e lorella cuccarini
Heather Parisi e Lorella Cuccarini

Ancora scintille fra Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Oggetto della discordia, come ormai da qualche mese a questa parte, la contrarietà della Cuccarini alla legge contro l’omofobia, espressa anche con alcuni interventi sui social.

In un lungo post apparso sul suo blog, l’ex ballerina americana commenta, riprendendo e condividendo le parole di una sua fan: "Non riesco a capire il percorso di Lorella Cuccarini, come può essere arrivata a condividere questo pensiero? Eppure ai gay deve molto, l'hanno osannata, sono stati i suoi fans più fedeli. Lavora in un ambiente dove ce ne sono tantissimi, ha avuto partner lavorativi dichiaratamente gay. Forse è sempre stata omofoba e lo nascondeva".

"La contrarietà al ddl Zan contro la omotransofobia - aggiunge poi Heather - te la puoi aspettare dai partiti di destra, dal mondo cattolico e dal Family Day". "Ma da un personaggio che con il mondo gay ha 'flirtato', 'ha campato', ci ha lavorato e ci lavora - il durissimo attacco - e al quale deve una parte importante del proprio successo, proprio no".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}