SPETTACOLI

Al Parco della Musica

Cagliari, il teatro Lirico inaugura la nuova arena all'aperto

Il doppio appuntamento con orchestra e coro diretti da Giampaolo Bisanti prevede la partecipazione della soprano serba Alessandra Di Giorgio
alessandra di giorgio (foto teatro lirico)
Alessandra Di Giorgio (foto teatro Lirico)

È in programma per venerdì 17 luglio (alle 21) il concerto di apertura di Classicalparco, attività musicale estiva 2020 del Teatro Lirico di Cagliari che si presenta quest'anno in una doppia valenza dal grande significato.

La Fondazione cagliaritana, dopo l'interruzione per l'emergenza Covid della stagione lirica e di quella concertistica, riprende, in totale sicurezza, le attività dal vivo. E il concerto di venerdì, che sarà replicato il giorno successivo, inaugura la nuovissima Arena all'aperto del Parco della Musica, spazio a disposizione della città e degli appassionati che consentirà di ampliare l'offerta culturale a Cagliari in un periodo particolarmente delicato in cui viene privilegiata l'organizzazione di spettacoli ed eventi sotto le stelle.

Lo spazio, che in tempi normali potrà contare su quasi 2000 posti, prevede, in questa prima fase di grande cautela, una platea di 1250 sedute, utilizzabili solo per 490 posti numerati a causa del distanziamento interpersonale imposto.

A Giampaolo Bisanti, applaudito direttore milanese la cui energia conquista sempre il pubblico cagliaritano, il compito di dirigere i due concerti inaugurali che propongono un programma musicale popolarissimo, articolato in famose arie e celebri pagine corali e sinfoniche, tratte dalle più note opere liriche dell'800.

In qualità di soprano solista debutta a Cagliari Alessandra Di Giorgio, cantante già applaudita ed apprezzata in prestigiosi teatri ed in importanti festival internazionali.

La giovane artista serba, nata a Belgrado, voce dall'ampio repertorio lirico-drammatico, ha debuttato lo scorso anno al Festival di Bayreuth, in occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita di Siegfried Wagner.

Recentemente ha registrato un CD per la Brilliant Classic cantando Santuzza in "Cavalleria rusticana" con i Berliner Symphoniker: la presentazione di questo lavoro avverrà nel 2021 sul palcoscenico dei Berliner Philharmoniker con un nuovo allestimento dell'opera del genio di Pietro Mascagni.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}