SPETTACOLI

Musica

"Dna", Ghali presenta il nuovo album

Coinvolti nel nuovo lavoro molti artisti, fra cui anche il rapper olbiese Salmo
il rapper ghali
Il rapper Ghali

Un album che racconta un vero e proprio percorso biografico in musica. Si intitola non a caso "Dna" il nuovo lavoro di Ghali, che esce oggi per Atlantic Warner/Sto Records e che vede il rapper milanese di origini tunisine collaborare con esponenti di primo piano della nuova scena italiana.

A partire da Salmo - con cui Ghali ha realizzato il singolo "Boogieman" - all'enfant prodige dell'hip hop Tha Supreme - nel brano "Marymango" -. E ancora Soolking, rapper algerino da tempo nell'olimpo degli MC francesi con cui ha realizzato il brano "Jennifer", e MrEazi, iconico produttore Nigeriano con cui ha dato vita a "Combo".

"Dna", secondo album del rapper italiano, è un disco forte, a tratti identitario, ma anche pieno di sfaccettature che testimoniano le diverse anime di un artista che non ha mai avuto paura di cambiare, senza però tradire se stesso.

''L'ho intitolato Dna perché più che mai rappresenta il mio Dna", spiega Ghali. "Dopo aver viaggiato ed essere stato influenzato da vari produttori e artisti internazionali ho ascoltato tanto in questi ultimi mesi. Ho riportato a Milano con me tutto il materiale e, assieme al mio team, abbiamo lavorato a questo nuovo disco che veramente mi rappresenta come forse non è mai successo''.

"Dna" è un album ricco di nuove prospettive sonore, di scrittura, ma in primo luogo di vissuto umano. Ed è concepito insieme a un nuovo universo visual. A partire dalla copertina, dove Ghali si leva la maschera, concetto proposto anche nell'esibizione da super ospite a Sanremo 2020, passando per la cura quasi cinematografica dei videoclip come quello di "Boogieman" feat Salmo girato in revers.

L'idea di Ghali è quella di immergere lo spettatore in un immaginario capace di coinvolgerlo a trecentosessanta gradi.

Il singolo 'Boogieman', già certificato oro e che ha debuttato al primo posto della classifica FIMI/GK, ha già conquistato più di nove milioni di streaming su Spotify e il video uscito il 3 febbraio sfiora le tre milioni di views.

Per vedere Ghali in scena con il suo "Dna", l'appuntamento è per la tre giorni fissata al Fabrique di Milano l'8, il 9 e il 10 maggio.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...