SPETTACOLI

debutto

Marc Aurelio danza le "Varias Lunas"

In prima assoluta a Sanluri per la Stagione Grecale di Abaco Teatro

Debutta in prima assoluta stasera, sabato alle 20.30 e in replica domani alle 19.30 al Teatro di Sanluri "Varias Lunas/Estampas flamencas in concerto", un seducente racconto per quadri che riflette i cangianti stati d'animo e mette in luce gli abissi dell'animo umano in un gioco di specchi fra Arte e Vita.

Ideato, scritto, diretto e interpretato dall'eclettico artista franco-spagnolo Marc Aurelio, danzatore e coreografo, cantante e attore, con la sua Compañía Baile Teatro Español, lo spettacolo, che apre il cartellone della Stagione Grecale 2019 organizzata da Abaco Teatro, rappresenta un percorso intimistico e visionario sul filo delle emozioni.

Sotto i riflettori, insieme a Marc Aurelio, le danzatrici di flamenco Silvia Di Sabatino, Francesca Carrino, Sara De Rosas e Roberta Sanna, i ballerini di latino-americano Giuseppe Nonnis e Sara Zuddas e gli attori Rosalba Piras e Tiziano Polese sulle note del pianoforte di Salvatore Galante e del Complesso Strumentale a Fiati "Amilcare Ponchielli" di Sanluri.

"Varias Lunas" è un'opera multimediale in cui si intrecciano teatro e danza, poesia, musica e arti visive, con le creazioni scenografiche di Cristiano Castaldi, Francesco Palminteri e Giuseppe Cassibba, per raccontare il senso della Vita vissuta a ritmo del compas con il pathos del flamenco, sfogliando a ritroso le pagine del tempo, tra gioia e dolore, istanti di vertigine e crudele rimpianto, tra la fine di un Amore e la storia di una rinascita.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...