SPETTACOLI

Cinema

Oristano riscopre Almodóvar, un'intera rassegna per il regista spagnolo

In programma la proiezione di tre film che trattano il tema del desiderio e della passione
pedro almodovar (ansa)
Pedro Almodovar (Ansa)

A Oristano la primavera si apre nel segno del cinema del regista spagnolo Pedro Almodóvar. L'associazione culturale cinematografica Band Apart partendo da un'idea delle socie Cristina Compiano e Maria Paola Zoccheddu ha deciso di dedicare un'intera rassegna al regista spagnolo spiegano gli organizzatori.

Saranno proposti tre film che trattano il tema del desiderio e della passione, osservati da diverse prospettive e con esiti differenti.

La rassegna intitolata "Te deseo, Pedro!" inizia oggi, alle 21, nella sede dell'associazione in via Canalis, con la proiezione de "La legge del desiderio", un film molto personale e intimo in cui Almodóvar, senza cedere all'autobiografia, racconta qualcosa di sé e del mestiere di regista. Si proseguirà il 9 aprile con "Donne sull'orlo di una crisi di nervi" del 1988, una commedia piena di ritmo sugli strani scherzi dell'amore. Infine, il 16 aprile, l'ultimo appuntamento è con "Légami!", film che racconta una passione che porterà il protagonista a compiere le azioni più assurde per amore.

Le proiezioni sono riservate ai soci, è possibile tesserarsi anche la sera delle proiezioni a partire dalle 20.30.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...