I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

belgio

Addio a Giovanni Del Rio, storico leader del circolo "Grazia Deledda" di Genk

Simbolo e artefice di tante iniziative e manifestazioni
giovanni del rio (foto rais)
Giovanni Del Rio (foto Rais)

Un grave lutto ha colpito il mondo dell'emigrazione e in particolare l'associazione dei sardi "Grazia Deledda" di Genk in Belgio. È morto Giovanni Del Rio, storico leader del circolo di cui ha ricoperto per tanti anni il ruolo di presidente.

Del Rio, che ha lavorato nel settore minerario, è stato l'anima dell'associazione e l'artefice di tante iniziative tra le quali, nel 2018, la festa per i 50 anni di vita del circolo. La cerimonia principale era stata organizzata nella sala della centrale elettrica della miniera di Winterslag, dove - fino al 1986 - hanno lavorato circa 4mila sardi. Oggi il sito è un polo culturale aperto alla cittadinanza.

Alla cerimonia erano presenti, oltre all'allora assessore regionale Filippo Spanu, il sindaco di Genk e il governatore del Limburgo che, davanti a un commosso Giovanni Del Rio, avevano espresso gratitudine ai sardi capaci di contribuire in modo concreto alla crescita della città e dell'intero territorio delle Fiandre.

Il circolo, a cui fanno riferimento circa 2.500 emigrati, è nato nel 1968 per volontà di un gruppo di giovani arrivati in Belgio dalla Sardegna per lavorare nelle miniere. Giovanni Del Rio ha offerto un contributo essenziale alla crescita di questa importante realtà associativa.

Massimiliano Rais

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}