I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

"No Photo Reposare"

A Roma la premiazione e la mostra sul concorso dei giovani della Fasi

Inaugurazione dell'esposizione sabato 24 ottobre
la foto di davide puggioni (foto ufficio stampa)
La foto di Davide Puggioni (foto ufficio stampa)

Produrre e divulgare materiale fotografico, audiovisivo e letterario da utilizzare per la promozione culturale e turistica della Sardegna. È l'obiettivo del concorso, sfociato in una mostra, intitolato "No Photo Reposare 2020" organizzato dal coordinamento giovani della Fasi, la Federazione delle associazioni sarde in Italia, nell'ambito del progetto regionale "Sardigna in su coro", che l'intento di "rinsaldare e mantenere vive le radici di giovani sardi" per valorizzare le zone meno conosciute, dal punto di vista del turismo di massa, dell'Isola.

Sabato 24 ottobre alle 18 a Roma (Sacripante Art Gallery di via Panisperna 59) verrà inaugurata la mostra con le 20 opere e i migliori video, e si svolgerà la premiazione del concorso.

La foto di Matteo Setzu (foto ufficio stampa)
La foto di Matteo Setzu (foto ufficio stampa)

Per la sezione foto il primo classificato nella categoria Primavera è Beniamino Ghiani, che ha proposto un particolare scorcio naturalistico; per la categoria Estate, Gianfranco Puggioni con uno scatto che ritrae Paolo Fresu durante "Time in Jazz".

La foto di Gianfranco Puggioni (foto ufficio stampa)
La foto di Gianfranco Puggioni (foto ufficio stampa)

Per la categoria Autunno, Francesca Pittau con un'opera legata alla produzione del vino; per la sezione Inverno, Davide Puggioni con l'immagine di un escursionista in cima al Monte Corrasi di Oliena.

Il premio social è stato vinto, attraverso le preferenze arrivate via Facebook, da Matteo Setzu con l'opera "Carrasecare" sul carnevale di Gavoi.

La foto di Francesca Pittau (foto ufficio stampa)
La foto di Francesca Pittau (foto ufficio stampa)

Per quanto riguarda i video, vengono premiati Giacomo Prasciolu con "Noi siamo sardi", e Davide Contu con un filmato in cui unisce la potenza di una batteria a quella della natura.

All'inaugurazione della mostra, insieme ai vincitori e al presidente di giuria Riccardo Melosu, interverranno Serafina Mascia (presidente Fasi), Mattia Lilliu (Coordinamento Giovani Fasi) e i presidenti delle associazioni sarde del Lazio: Antonio Maria Masia ("Il Gremio" di Roma), Maria Nives Cabizzosu ("ACRASE - Maria Lai" di Roma), Pierluigi Frigau ("Grazia Deledda” di Ciampino), Rosa Policarpo ("Quattro Mori" di Ostia), Ettore Serra ("Sarda Domus" di Civitavecchia).

L'esposizione nei prossimi mesi verrà ospitata in altre città tra le quali Firenze, Padova, Siena, Piacenza, Rivoli e Gattinara.

(Unioneonline/s.s.)

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}