I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

Manager a 10 mila chilometri da casa

Narciso Podda, bocconiano di Nuoro, lavora a BangKok

Dalla Sardegna lo separano diecimila chilometri, sedici ore di volo e due distese d'acqua salata tra le piu strategiche geopoliticamente: l'Oceano Indiano e il Mar Rosso. Eppure per Narciso Podda la Barbagia rimane la ragazza dei sogni: sfuggente come l'amante da sempre desiderata. Nato 33 anni fa a Nuoro, diploma scientifico all'istituto sperimentale Satta (dal 2010 liceo delle Scienze umane) e laurea in economia aziendale alla Bocconi, nel 2010 consegue il master in finanza internazionale alla Chulalongkorn University di Bangkok.

La capitale della Thailandia fa da sfondo ai suoi esordi professionali. La Camera di commercio italo-thailandese lo incarica di organizzare eventi di networking; quindi la società statunitense Wall Street Italia gli affida la direzione editoriale dei resoconti economici relativi all'area Asia-Pacifico. Nel 2012 si trasferisce in Malesia, a Kuala Lumpur. A credere in lui è il centro di ricerca Ecsi Consulting (che innova i processi trasformativi delle corporation) e poi la fondazione Blue Ocean Strategy (progettata per massimizzare la crescita dei network produttivi). Nel 2017 cede alle lusinghe della compagnia americana Frost & Sullivan, leader nelle ricerche di mercato. A capo di un team di otto esperti, offre servizi aziendali e patrimoniali a imprese private e agenzie governative dell'Asia sud-orientale.

Sobrietà

«La mia infanzia - racconta Podda - è stata meravigliosa. L'humus familiare, le amicizie e i rapporti di vicinato l'hanno permeata di magìa». Analogamente feconda l'età adolescenziale. «Andavo a spasso senza alcun limite orario. Ricordo con nostalgia le prime sbronze, i giri in moto e i tanti spuntini cui ho partecipato». Nuoro, l'amore mai sopito. «È casa. I vicoli di Seuna e San Pietro, la parrocchia di appartenenza (quella del Sacro Cuore), le campagne e i monti: questi luoghi fanno stabilmente parte del mio retaggio identitario». Il culto delle radici, la guida intimista. «La città natìa mi ha inculcato quei principi che costituiscono il cuore pulsante dell'idem sentire collettivo».

Dedizione

«L'attività che svolgo - prosegue Narciso Podda - è entusiasmante. Amo analizzare i problemi che mi si prospettano». Fondamentale apprendere in fretta. «Per fornire raccomandazioni avvedute, occorre acquisire velocemente le conoscenze necessarie. Riuscire a soddisfare i clienti è una sfida inebriante. È gratificante quando i suggerimenti riscuotono consensi, ma è altrettanto motivante far cambiare idea agli interlocutori inizialmente scettici». L'amore per il sapere. «Fin da bambino ho avuto voglia di studiare ed esplorare. È anche per questo - chiosa Podda - che l'Asia è diventata la mia seconda patria. È così grande che persino chi ci abita da molti anni non la conosce completamente. È lo scotto che si deve pagare se ci si vuole beare della sua vastità».

Claudio Serpico

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...