I SARDI NEL MONDO - NOTIZIE

PUNTATA 8

"Fuori sede - storie di emigrati", si conclude il viaggio fra i sardi a Berlino

Giacomo Serreli traccia un bilancio sul ruolo e la presenza degli isolani nella capitale tedesca
giacomo serreli a berlino (foto da frame video)
Giacomo Serreli a Berlino (foto da frame video)

Puntata conclusiva di questo ciclo di "Fuori Sede" dedicato interamente agli emigrati sardi a Berlino.

Giacomo Serreli traccia una bilancio sulla presenza e il ruolo degli isolani nella capitale tedesca.

Molti di loro, specie giovani laureati, si sono affermati anche in nuovi settori produttivi e prevedono quindi di restare "fuori sede" anche nell'immediato futuro.

Maria Paola Usai, nella foto a sinistra, con alcuni turisti (foto da frame video)
Maria Paola Usai, nella foto a sinistra, con alcuni turisti (foto da frame video)

Fra le storie quella della cagliaritana Maria Paola Usai, a Berlino dal 2003 prima come insegnante di italiano e poi come guida turistica.

A lei il compito di descrivere il fermento culturale della città che ha vissuto in primo piano la Guerra fredda.

Andrea Piras (foto da frame video)
Andrea Piras (foto da frame video)

E poi Andrea Piras, che ha raggiunto Berlino nonostante avesse un consolidato rapporto di lavoro con un'azienda di Quartu. Per lui la voglia di scoprire il mondo ha prevalso, e l'arrivo in Germania risale a tre anni fa. Al momento lavora in un caffè ma il suo desiderio è di lavorare come educatore per i più piccoli.

Giovanni Guccini (foto da frame video)
Giovanni Guccini (foto da frame video)

Ancora il nuorese Giovanni Guccini, che dopo gli studi in architettura a Firenze si è spostato nel 2014 prima a Monaco e poi a Berlino, dove lavora in un importante studio di architettura. "In Sardegna non riuscivo a trovare lavoro - ha spiegato - a Monaco l'ho trovato in tre giorni, e nonostante non parlassi una parola di tedesco".

Sara Casu (foto da frame video)
Sara Casu (foto da frame video)

Sara Casu, originaria di San Gavino, ha invece una laurea in medicina a Cagliari e da dieci anni a Berlino dove lavora come anestesista in ospedale.

Mercedes Teresa Cui (foto da frame video)
Mercedes Teresa Cui (foto da frame video)

Fra le interviste anche quella a Mercedes Teresa Cui, presidente del centro di cultura sarda a Berlino, che ha raccontato della sua nostalgia per l'Isola. E poi Alexandra Porcu, che ha ricoperto in precedenza il medesimo incarico di Mercedes Teresa Cui, gli insegnanti Riccardo Ruiu e Massimiliano Achenza.

***

"Fuori sede - storie di emigrati" è un approfondimento di Videolina che va in onda, con due puntate, il martedì alle 21 ed è un progetto realizzato grazie al contributo della Legge Regionale 3/2015.

***

QUI LA PUNTATA NUMERO 8

***

ALTRE PUNTATE

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...