I SARDI NEL MONDO - EVENTI

la rassegna

"Visioni sarde nel mondo", il progetto affidato al circolo "Su Nuraghe" di Alessandria

Una serie di pellicole selezionate che affrontano temi come la libertà, la conoscenza e la pace
foto pixabay
Foto Pixabay

Prende il via mercoledì 10 aprile, da Cagliari, l'edizione numero sei del progetto regionale "Visioni sarde".

La rassegna cinematografica itinerante ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione del cinema sardo nel mondo. Per il 2019, sul fronte dell'emigrazione, i compiti organizzativi sono stati affidati al circolo "Su Nuraghe" di Alessandria, presieduto da Sebastiano Tettei.

Le pellicole sono state selezionate dagli esperti della Cineteca di Bologna. Si tratta di "Dans l'attente" di Chiara Porcheddu; "Eccomi" di Sergio Falchi; "Il nostro concerto" di Francesco Piras; "La notte di Cesare" di Sergio Scavio; "Sonus" di Andrea Mura; "Spiritosanto - Holy Spirit" di Michele Marchi; "The wash - la lavatrice" di Tommaso Mannoni; "Warlords" di Francesco Pirisi.

Il primo appuntamento è quindi per mercoledì alle 19 nella sala della Cineteca Sarda in viale Trieste 126 a Cagliari.

(Unioneonline/s.s.)

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...