SALUTE

Il servizio

Porto Torres: al Poliambulatorio dopo le proteste arriva il diabetologo

In servizio dal 7 gennaio, si occuperà anche delle visite rimaste in sospeso da tempo
poliambulatorio andriolu (foto m pala)
Poliambulatorio Andriolu (foto M. Pala)

Dopo mesi di disagi e proteste riapre i battenti l'ambulatorio di diabetologia della struttura sanitaria Andriolu a Porto Torres. Lo ha annunciato l'Azienda di Tutela della Salute di Sassari che, dopo diversi solleciti da parte dei pazienti e della stessa amministrazione comunale, ha comunicato il riavvio del servizio nel Poliambulatorio affidato al medico diabetologo Marco Mameli, in servizio dal 7 gennaio.

Lo specialista si occuperà dell'assistenza dei pazienti diabetici, comprese le visite rimaste in sospeso da tempo.

Dopo il trasferimento a Cagliari dell'ultima diabetologa, le trenta ore settimanali di visite per soddisfare le esigenze degli utenti erano state annullate. Un disservizio costato caro ai tanti pazienti affetti dalla patologia, rimasti senza alcun punto di riferimento nel proseguire le loro terapie.

La struttura sanitaria offre servizio non solo ad una città, Porto Torres, di oltre 22mila abitanti, ma anche ai paesi limitrofi. Ad aggravare la situazione anche l'emergenza Covid che in questi mesi ha visto impegnata a pieno ritmo la struttura dell'Ats su altri fronti, e "per chi soffre di questo tipo di patologia è stato come muoversi al buio - dicono alcuni utenti - numeri di telefono che squillavano senza risposta e indicazioni poco chiare su come muoversi e a chi rivolgersi".

Ora per chi ha terminato il piano terapeutico, c'è almeno la sicurezza di una visita specialistica necessaria per poterlo rinnovare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}