POLITICA

su canale 5

Il leader della Lega conferma la Tav. E rilancia: "Sbloccare i cantieri ovunque, Sardegna compresa"

Il vicepremier a "Domenica Live" ribadisce la necessità di proseguire con le grandi opere. "Coi 5 Stelle andiamo d'amore e d'accordo"
salvini ospite di barbara d urso (da canale 5)
Salvini ospite di Barbara D'Urso (da Canale 5)

"Non dobbiamo fare solo la Tav, ma anche sbloccare cantieri in Sardegna e nel resto d'Italia".

Lo ha affermato il vicepremier Matteo Salvini, ospite di Barbara D'Urso a "Domenica Live".

Nel salotto di Canale 5, il leader della Lega, che nel pomeriggio ha anche smentito le voci sul possibile stoccaccio di scorie nucleari nell'Isola, ha parlato della necessità di riprendere i lavori per le infrastrutture strategiche del Paese, con buona pace del Movimento 5 Stelle, contrario, invece, all'alta velocità.

A proposito della Torino-Lione, ha invece assicurato che l'opera proseguirà "se prevarrà il buon senso", "perché l'Italia ha bisogno di collegarsi al resto del mondo".

"Sono partiti i bandi, ci sono 6 mesi di tempo - ha aggiunto - Di Maio non la vuole, io e la stragrande maggioranza degli italiani la vogliamo. L'Italia ha bisogno di lavorare e ha bisogno di lavorare".

Infine, a proposito dei giovani che lo hanno contestato a Melfi, ha commentato definendoli "dieci sfigatelli dei centri sociali, con tutto il rispetto".

LEGITTIMA DIFESA - Il vicepremier ha anche spiegato che, nonostante le frizioni, con gli alleati di governo pentastellati "si va d'amore d'accordo", anche sulla legge per la legittima difesa.

"Entro dieci giorni sarà legge", ha annunciato.

FAMIGLIA TRADIZIONALE - Il ministro dell'Interno ha anche spiegato perché parteciperà al contestato Congresso delle Famiglie organizzato a Verona.

"Per me ognuno a casa sua fa quello che vuole. Io combatterò contro l'utero in affitto e i bambini in vendita. Ci sono la mamma e il papà", ha detto alla D'Urso che lo incalzava sui diritti degli omosessuali e delle famiglie arcobaleno.

"Prima - ha eccepito Salvini - viene il bambino sempre e comunque, ci sono situazioni come la famiglie arcobaleno poi se mi chiedi cosa mi auguro per il nostro futuro è diverso, il bambino ha diritto ad avere una mamma ed un papà e ha diritto ad essere adottato quando ci sono una mamma e un papà".

IL CASO DICIOTTI - Il vicepremier è poi tornato sul tema dell'immigrazione, in vista del nuovo voto sul caso Diciotti.

"Mercoledì si vota, ma io ho fatto quello per cui sono stato votato. Per difendere il mio Paese a processo ci vado a testa alta", ha detto, spiegando che gli "sbarchi zero" erano e restano il suo obiettivo.

LE REGIONALI - Infine, un pronostico sulle elezioni in Basilicata del 24 marzo: "Vincerà il centrodestra, come ha vinto in Abruzzo e in Sardegna", la previsione del ministro.

(Unioneonline/F-l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...