CRONACA - ITALIA

il congresso

Sardine, l'incontro nazionale sarà a Scampia: "Quartiere ingiustamente demonizzato"

Le date prescelte sono il 14 e 15 marzo. Oggi il flash mob a Bibbiano
il portavoce delle sardine mattia santori (archivio l unione sarda)
Il portavoce delle Sardine Mattia Santori (Archivio L'Unione Sarda)

Si terrà a Scampia, a Napoli, il 14 e 15 marzo l'incontro nazionale delle Sardine.

Si tratterà di un confronto tra le varie anime e territori, una sorta di 'congresso' per delineare il futuro del movimento.

Una due giorni per inaugurare la cosiddetta "fase tre", che avrà carattere nazionale.

L'obiettivo è di confrontarsi con tutti i referenti dei territori per definire una linea comune in vista delle prossime elezioni in altre sei regioni, dopo quelle in programma domenica in Emilia-Romagna e Calabria.

Al centro dell'incontro ci saranno anche la struttura del movimento e le azioni politiche da intraprendere.

"Scampia è uno dei quartieri più giovani, uno dei tanti luoghi che hanno vissuto una demonizzazione mediatica che non riflette appieno la realtà", ha spiegato uno dei portavoce del movimento, Mattia Santori.

Oggi intanto si è svolto il flash mob a Bibbiano, in contemporanea con la manifestazione della Lega, che si è chiuso con "Bella ciao".

Un primo incontro di rilievo nazionale tra i promotori delle Sardine si è già tenuto a Roma, lo scorso 15 settembre, in occasione della manifestazione di piazza San Giovanni.

All'appuntamento nello stabile occupato Sprin Time avevano preso parte 160 delegati provenienti da tutta Italia in cui erano state fissate alcune regole base per il funzionamento del movimento.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...