CRONACA - ITALIA

la svolta

Luca Sacchi, 5 misure cautelari: c'è anche la fidanzata

La giovane è accusata di aver avuto un ruolo nell'acquisto di droga con Giovanni Princi, ex compagno di scuola di Sacchi

Svolta nelle indagini sulla morte di Luca Sacchi, ucciso con un colpo di pistola alla testa davanti a un pub nella zona di Colli Albani nella notte tra il 23 e il 24 ottobre scorso.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo nella Capitale cinque ordinanze di misure cautelari. Tra i destinatari, a quanto si apprende, c'è anche la fidanzata di Luca, Anastasia Kylemnyk, che era con lui la sera dell'omicidio: nei suoi confronti è stato disposto l'obbligo di presentazione in caserma e una perquisizione domiciliare.

La giovane è accusata di aver tentato di acquistare un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti assieme al 24enne Giovanni Princi, ex compagno di scuola di Sacchi, per il quale è stato disposto invece il carcere.

Restano dietro le sbarre per concorso in omicidio pluriaggravato, rapina aggravata, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di un'arma comune da sparo Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, fermati nei giorni successivi all'omicidio, e un terzo ragazzo 22enne considerato colui che materialmente li ha armati.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...