CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

il raggiro

Compra una motosega su internet, truffato a Santadi

I venditori, una coppia laziale, hanno intascato (due volte) il denaro ma non hanno mai consegnato l'oggetto
(foto carabinieri)
(foto carabinieri)

Marito e moglie, entrambi di Cisterna di Latina, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri di Santadi. I due - 46 anni lui, 47 lei - sono indiziati del reato di truffa aggravata.

Dopo aver pubblicato un annuncio su un noto sito internet, nel settembre scorso, con l'offerta di una motosega a un prezzo molto conveniente, avevano ricevuto risposta da un 28enne di Santadi che aveva provveduto a effettuare bonifici per 3mila euro in totale. La coppia gli aveva comunicato che la prima transazione da 1500 euro, infatti, non era andata a buon fine e lui l'aveva ripetuta.

L'attesa per ricevere l'oggetto pattuito si è rivelata inutile, quindi il giovane si era rivolto ai militari che, anche in collaborazione con i colleghi laziali, seguendo il flusso di denaro e l'utenza telefonica usato per il contatto con la vittima del raggiro, sono arrivati a identificare i due coniugi.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}