CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

carbonia

Emergenza idrica a Barbusi, in campo Comune e Abbanoa

Due le autobotti per l'approvvigionamento di acqua dei cittadini
un momento del rifornimento (l unione sarda foto scano)
Un momento del rifornimento (L'Unione Sarda - foto Scano)

All'emergenza coronavirus, nella frazione di Barbusi, a Carbonia, si somma anche l'emergenza idrica; però a venire incontro alle esigenze delle molte famiglie della frazione a nord della città sono sia il comune che Abbanoa.

Per far fronte infatti al divieto di utilizzo dell'acqua per tutti gli usi (di cui all'ordinanza del sindaco emessa ieri), è stata garantita la presenza, nella piazza fronte la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, dell'autobotte messa a disposizione dall'Amministrazione comunale.

Ma agli approvvigionamenti idrici oggi dalle 9 sta provvedendo sul posto anche l'autobotte della società regionale Abbanoa. E non sono stati pochi cittadini che hanno giustamente utilizzato il servizio, anche se vigono le norme e i consigli di non uscire di casa legati ai provvedimenti sul controllo del contagio da coronavirus.

Così durante le operazioni di rifornimento idrico anche la Protezione Civile è presente sul posto per garantire le distanze di sicurezza e tutti gli altri presidi medico sanitari dettati da questa situazione di emergenza che nel caso di Barbusi si rivela doppia.

L'ordinanza del sindaco Paola Massidda è giunta dopo la rilevazione dei parametri sui coliformi totali fuori norma.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...