CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

il progetto

Calasetta, nasce il consiglio dei ragazzi

Due le fasi del programma
il sindaco claudia mura (foto l unione sarda scano)
Il sindaco Claudia Mura (foto L'Unione Sarda - Scano)

Calasetta avrà il Consiglio Comunale dei ragazzi. Il progetto, promosso dall'amministrazione comunale della piccola cittadina tabarchina, è stato votato all'unanimità, regolamento compreso, dal Consiglio comunale, quello vero.

Il programma è suddiviso in due fasi: la prima teorica prevede la conoscenza della Costituzione della Repubblica italiana, intervallata da dinamiche di gruppo per rafforzare la capacità di dialogo tra i ragazzi. La seconda, più di carattere pratico, prevede la creazione di due liste, dei programmi e l'elezione del candidato alla carica di sindaco e della giunta. Il consiglio dei Ragazzi, una volta insediato, avrà il compito di proporre progetti per i giovani al consiglio degli adulti, facendosi così portavoce delle loro esigenze.

I lavori sono stati aperti dal sindaco Claudia Mura, che ha espresso "profonda emozione per veder finalmente realizzato un progetto sognato fin dai tempi dell'università". Ai futuri piccoli amministratori ha voluto offrire una riflessione anche il comandante della Polizia Municipale Claudio Sinzu "sull'importanza del territorio per ciò che riguarda le destinazioni d'uso sia esso ad esempio per scopi agricoli o per la costruzione di abitazioni".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...