CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

la nota

La lettera del sindaco di Iglesias a Lamorgese: "Non toccate la Polfer"

L'appello del Siap è stato raccolto dal primo cittadino Mauro Usai
il commissariato di iglesias (l unione sarda foto simbula)
Il commissariato di Iglesias (L'Unione Sarda - foto Simbula)

Una lettera al Ministro dell'Interno per manifestare la preoccupazione di una città intera e scongiurare l'annunciata soppressione della Polfer a Iglesias.

L'appello del Siap (il sindacato italiano appartenenti Polizia, di cui è segretario provinciale Mauro Aresu) non è caduto nel vuoto.

Mauro Usai, sindaco di Iglesias, ha annunciato stasera che ha pronta una nota ufficiale da inviare a Luciana Lamorgese.

"Intendo esercitare il mio ruolo istituzionale per impedire che la città perda un presidio importante qual è la Polizia ferroviaria. Siamo pronti, come amministrazione, a fare la nostra parte. Trovo sia una cosa assurda, soprattutto se consideriamo che stanno ripartendo i lavori per la realizzazione del Centro intermodale, strategica infrastruttura che incrementerà il numero dei passeggeri".

Ma si ha sentore che la battaglia di Iglesias non possa limitarsi al servizio Polfer: lo stesso Commissariato di Pubblica sicurezza - come conferma il segretario provinciale Siap - è in grande sofferenza a causa dell'organico ridotto all'osso.

Reazioni preoccupate, e inviti a non abbassare la guardia, arrivano anche da Alberto Cacciarru (consigliere di Iglesias in Comune), Stefano Priola (Italia Nostra) e dall'assessore Arianna Porcu (Villamassargia). Il deputato Salvatore Deidda (Fdi) ha già sottoposto la questione all'attenzione del Governo.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...