CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

viabilità

Villamassargia, sarà il Comune a intervenire sul primo tratto della vecchia provinciale per Iglesias

La Provincia ha ora dato il suo assenso
il primo tratto della vecchia provinciale villamassargia iglesias
Il primo tratto della vecchia provinciale Villamassargia - Iglesias

Pur, da tempo, relegata al rango di arteria alternativa e scavalcata da tracciati più nuovi ed efficienti, la vecchia provinciale Villamassargia - Iglesias continua ad essere il percorso più usato dai massargesi per raggiungere Iglesias e viceversa. Brevità, abitudine, vicinanza alla rotatoria all'ingresso del paese, la rendono ancora una strada molto utilizzata malgrado le condizioni del tracciato (buche, sgretolamenti dell'asfalto e segnaletica carente) ne sconsiglierebbero l'uso.

A maggior ragione dopo il cantiere per la realizzazione della rotatoria (varata nell'aprile scorso) durante il quale proprio la vecchia provinciale (nel suo primo tratto che si dipana dalla provinciale 86 per confluire nella provinciale 2) era stata utilizzata come principale via alternativa riportando gli evidenti segni del ripetuto passaggio dei mezzi pesanti: buche, massicciata stradale e asfalto sgretolati in più punti, sopprattutto in corrispondenza delle curve iniziali.

Il Comune aveva più volte sollecitato un intervento della Provincia del Sud Sardegna che, nonostante le promesse, non si era concretizzato.

L'amministrazione massargese ha allora proposto di effettuare l'intervento con i proventi, spettanti alla Provincia, delle multe da autovelox comminate sulla provinciale 2 nel triennio 2016-18. Poco meno di 9mila euro su un introito totale di 29mila da cui sono stati sottratti circa 20mila per le spese e le manutenzioni degli strumenti di rilevamento. La Provincia ha ora dato il suo assenso: sarà il Comune a intervenire direttamente.

"Ci proprongano un progettino e lo approveremo domani stesso", afferma Mario Mossa, Commissario dell'ente. Se da una parte il sindaco Debora Porrà incassa l'avvallo ("è la dimostrazione che quando c'è la volontà i problemi si risolvono anche grazie all'azione di pungolo e alle proposte avanzate da un piccolo Comune come il nostro") dall'altra non si accontenta: "Ci piacerebbe che la Provincia intervenisse anche nel vicino ponte e su tutto il tracciato della vecchia provinciale per Iglesias che è ridotto in condizioni pietose. Servono poi interventi anche sulla Provinciale 88, nel tratto verso Siliqua, continuamente soggetto ad allagamenti".

Problemi noti al Commissario Mossa: "Si interverrebbe subito, basterebbe che qualcuno ci dicesse da dove prendere i soldi. Da tempo facciamo i salti mortali per cercare di risolvere tutte le criticità soprattutto a livello stradale: abbiamo fatto un buon lavoro sulla provinciale 85 e servirebbero 40-50 mila euro anche per la provinciale 2 ma ci sono altre priorità. Su Villamassargia c'è comunque tanta attenzione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...