CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

i maltrattamenti

Aggredisce moglie e figli, arrestato a Sant'Anna Arresi

I militari sono stati chiamati dai figli dell'uomo: "Papà ci sta minacciando con i coltelli"
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Maltrattava la moglie e i figli: un uomo di 59 anni di Sant'Anna Arresi è stato prima allontanato dai Carabinieri della stazione di Giba dalla casa familiare poi - oggi - arrestato su ordine del giudice.

Provvedimento emesso dopo l'intervento dei militari nella notte tra sabato e domenica scorsa, dopo una telefonata da parte di due giovani che chiedevano aiuto e riferivano che il padre li aveva minacciati con dei coltelli.

Quando sono arrivati sul posto, i militari li hanno trovati scossi e agitati: hanno detto di aver subito l'ennesimo atteggiamento violento da parte del padre. Spaventati i due erano perciò scappati.

Giunti sul posto, dopo aver tranquillizzato i due ventenni, i carabinieri hanno suonato a casa dell'uomo che, dopo una certa resistenza, ha aperto la porta. Dopo la segnalazione in Procura e il provvisorio allontanamento da casa, oggi il giudice ha optato per il provvedimento più severo: l'arresto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...