CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

La protesta

Carbonia: piove, mezza città al buio

Recentemente almeno una quindicina di vie sono rimaste senza luce
piazza roma con il municipio e il campanile di san ponziano (foto andrea scano)
Piazza Roma con il municipio e il campanile di San Ponziano (foto Andrea Scano)

Sta provocando enormi proteste il fatto che a Carbonia da diverse settimane (se non mesi) non appena cadono due gocce di pioggia, vanno in tilt decine di lampioni dell'illuminazione pubblica.

Il fenomeno si è verificato anche di recente e ha lasciato al buio, ad esempio ieri, non meno di una quindicina di vie, della zona centrale della città ma pure in periferia. Il caso ha generato una forte polemica politica sui sistemi di gestione del servizio che il Comune ha affidato ad una ditta esterna da circa tre anni, e sui tempi di intervento che talora non vengono considerati così celeri.

I vertici comunali stessi hanno deciso tramite gli uffici di capire "quali possano essere i motivi degli stacchi e sono sono riferibili alla vetustà delle linee", anticipa il vice sindaco Gian Luca Lai. Intanto sono in arrivo interrogazioni e interpellanze consiliari alla Giunta M5S da parte delle opposizioni di centrosinistra e liste civiche.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...