CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

polemiche

Question time all'inizio e o alla fine del consiglio? A Carbonia si litiga

Scontro fra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica delle regole per la discussione di mozioni e interrogazioni
il centro di carbonia (foto a scano)
Il centro di Carbonia (Foto A. Scano)

A Carbonia la proposta di modificare il regolamento consiliare scatena l'ira delle opposizioni che abbandonano l'aula in segno di protesta.

La dura reazione è stata quella delle liste civiche e del centro sinistra contro il provvedimento, peraltro sospeso, della maggioranza cinquestelle che ha deciso di modificare le norme dell'assemblea spostando in coda a ogni riunione la discussione delle interpellanze e delle mozioni.

Per essere approvata la normativa prevedeva il nullaosta di almeno i due terzi dell'assemblea in prima battuta, ma nel momento in cui l'intera opposizione ha abbandonato l'aula, questa opzione è venuta meno. Il Movimento 5 Stelle, però, ripresenterà la modifica nel corso del prossimo consiglio quando, per la semplice approvazione, sarà sufficiente un voto in più dell'opposizione.

Tuttavia centrosinistra e civiche ritengono "antidemocratica" questa modifica e hanno così deciso di dare battaglia sino all'ultimo sostenendo che i problemi della città debbano essere discussi subito e non alla fine di ogni riunione.

La giunta presieduta da Paola Massidda, invece, ritiene sia preminente analizzare e votare subito gli atti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...