CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

dal comune

Carbonia, lettera di sfratto alle associazioni

Parole che potrebbero scatenare nuove pesanti polemiche
piazza roma a carbonia (foto l unione sarda scano)
Piazza Roma a Carbonia (foto L'Unione Sarda - Scano)

Il Comune di Carbonia ha deciso di inviare a diverse associazioni della città, in particolare ai sodalizi che raggruppano gli anziani e la terza età, lettere che hanno il sapore dello sfratto: hanno infatti ricevuto l'indicazione di lasciare liberi i locali comunali entro 15 giorni.

Questo perché, come recita la missiva inviata dai funzionari del servizio patrimonio, diverse associazioni non avrebbero raggiunto i requisiti necessari e i punteggi sufficienti per entrare a far parte di una speciale graduatoria derivante dal bando di assegnazione dei locali comunali.

Bando che peraltro deriva da delibere più volte riprese e modificate per adeguare i punteggi alle tipologie di associazioni. La vicenda segue le feroci polemiche che si erano protratte nei mesi scorsi a proposito degli affitti che l'amministrazione comunale chiederà alle associazioni e che venivano ritenuti decisamente esorbitanti.

La questione potrebbe a questo punto scatenare nuove pesanti polemiche.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...