CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

rinviati a giudizio

Assenteismo nel poliambulatorio di Sorso, sei a processo

Imputati medici e infermieri che erano in servizio nella struttura di via Sennori
(ansa)
(Ansa)

Il gup di Sassari Antonello Spanu ha rinviato a giudizio Rita Maria Sini, Maria Rita Cossu, Maria Antonietta Marongiu, Fabio Mario Fara, Gian Franco Pilo e Maria Rosa Pulino nell'ambito della vicenda giudiziaria scaturita dall'inchiesta della Procura sui casi di assenteismo nel poliambulatorio di Sorso.

Accogliendo la richiesta di non luogo a procedere avanzata dallo stesso pm Mario Leo, secondo cui sono venute meno le accuse, oggi il giudice per le udienze preliminari ha decretato la definitiva uscita di scena di altre quattro indagati: Marco Antonio Guido, Stefano Giuseppe Giorgio Palla, Vittorio Conti e Maria Rossella Obino, difesi dagli avvocati Fabio Fois, Mario Pittalis, Giacomo Baralla, Valerio Cuccuru ed Elena Viglietti.

Originariamente le persone coinvolte erano undici, ma Franca Gavino, difesa dall'avvocato Salvatore Carboni, nel corso della precedente udienza aveva chiesto di essere processata con il rito abbreviato e la sua posizione era stata stralciata.

Agli imputati, tutti medici e infermieri in servizio nella struttura di via Sennori, venivano contestati a vario titolo i reati di truffa aggravata e peculato.

L'Asl aveva avviato un'inchiesta interna e adottato nei loro confronti esemplari provvedimenti disciplinari, arrivando a disporre alcuni licenziamenti per poi reintegrare i sanitari su disposizione del giudice del lavoro.

Per i sei rinviati a giudizio, difesi dagli avvocati Nino Cuccureddu, Paolo Spano, Bruno Conti, Elias Vacca, Mario Spanu e Vittorio Campus, il processo inizierà il 16 settembre prossimo.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}