CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

nel sassarese

Scendono i casi di coronavirus a Erula, un nuovo positivo a Bonorva

Il bilancio stilato dai sindaci
il municipio di erula (foto concessa dal comune)
Il municipio di Erula (foto concessa dal Comune)

Sono ora sei i casi di coronavirus presenti a Erula. È infatti stato dichiarato guarito un cittadino che aveva contratto il virus nei giorni scorsi. "Una buona notizia per la nostra comunità - ha dichiarato il sindaco, Marianna Fusco -, ma che non ci permette di abbassare in nessun modo la guardia".

A Bonorva, a seguito dell'ultima giornata screening, su 227 tamponi eseguiti un cittadino è risultato positivo. "Abbiamo subito contattato la persona interessata - ha sottolineato il sindaco, Massimo D'Agostino - ed è già in isolamento".

Il sindaco di Bonnanaro, Giovanni Antonio Carta, ha prorogato la chiusura delle scuole dell'infanzia e secondaria di primo grado sino al 28 novembre. I casi di coronavirus, in paese, sono nove.

A Pattada sono 20 i cittadini contagiati, ma la buona notizia è la riapertura delle scuole. Solo il servizio mensa sarà sospeso sino al 30 novembre. Stabile il numero dei positivi a Nulvi (34), dove nelle ultime ore si è registrata una guarigione e una positività.

A Muros c'è incertezza sul numero dei dati. "Fino a poco tempo fa erano una decina fa - ha specificato il sindaco, Federico Tolu -. Credo che ora sia diverso, ma non ho più ricevuto comunicazioni".

Il sindaco di Monti Emanuele Mutzu, con un'ordinanza, ha deciso di chiudere la scuola dell'infanzia e le prime classi della primaria e della secondaria di primo grado dopo che sono risultati positivi i genitori di alcuni alunni.

Sempre in Gallura, a Tempio Pausania, i casi di coronavirus sono 89, mentre sono 13 i guariti. "I nuovi positivi - ha sottolineato il sindaco, Gianni Addis - sono già in isolamento e stiamo già avviando i controlli affinché rispettino il divieto di allontanamento dalle abitazioni. Per quanto riguarda le scuole, dopo essermi confrontato con il Servizio di Igiene, mi sento di tranquillizzare perché sui 34 nuovi casi, ci sono 3 minori e un insegnante che si trovavano però, già tutti sottoposti alla misura della quarantena".

Sono tornati in aula, invece, la sezione F della Scuola dell'Infanzia di via Episcopio e la classe 1 E della primaria di San Giuseppe, a parte due bambini che sono positivi.

Casi di coronavirus si registrano anche a Telti, mentre a Berchidda i cittadini positivi sono 39 dopo che altri quattro cittadini sono risultati positivi. Sei persone sono state dichiarate guarite. Ad Alà dei Sardi sono dieci i cittadini positivi al Covid-19, dopo che altre cinque persone sono state contagiate.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}