CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

pazienti in fila

Disagi al Poliambulatorio di Porto Torres: il sindaco scrive all'Ats

Le lamentele al primo cittadino
poliambulatorio andriolu (l unione sarda pala)
Poliambulatorio Andriolu (L'Unione Sarda - Pala)

Pazienti in fila fuori dal Poliambulatorio Andriolu (Porto Torres), code anche quando piove e non ci si può riparare dal maltempo.

Il Covid e le norme anticontagio vietano gli utenti l'ingresso nella struttura sanitaria. Così i pazienti non hanno esitato a mostrare le loro lamentele al sindaco Sean Wheeler che ha inviato una missiva al direttore dell'Ats Sardegna, Nicolò Licheri. "Ho ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini in merito ai disagi vissuti dai pazienti durante l'attesa presso la struttura sanitaria a Porto Torres - scrive il primo cittadino - mi è stato riferito che devono sostare davanti alla porta, completamente all'aperto, alla mercé delle intemperie".

Gli utenti protestano perché costretti a recarsi presso il Centro unico di prenotazione: quando si telefona la risposta dell'operatore spesso non arriva e in tempi di emergenza sanitaria, il problema delle code peggiora la situazione di disagio. "Ritenendo che una semplice tenda, simile a quella già utilizzata durante l'estate, sia insufficiente a garantire il dovuto riparo - prosegue il sindaco - chiedo di verificare, pur nel rispetto delle attuali normative anti-Covid, la possibilità di far attendere i pazienti negli spazi interni e ovviamente con l'adeguato distanziamento sociale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}