CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la protesta

Sassari, in sciopero gli studenti della quinta classe del linguistico in cui ci sono 6 positivi

"Vogliamo un rientro più sicuro", dicono i ragazzi
il liceo (l unione sarda tellini)
Il liceo (L'Unione Sarda - Tellini)

Sono in sciopero e non sono entrati a scuola oggi i ragazzi negativi al Covid 19 della quinta del liceo linguistico di Sassari Margherita di Castelvì. Classe in cui sono risultati 6 casi di positività al coronavirus e un docente contagiato.

"Nessuno di noi si è presentato in aula - spiegano gli studenti della quinta in un documento - in quanto sabato, dopo aver passato una settimana in quarantena, ci è stato comunicato che 6 dei nostri compagni e un professore sono risultati positivi. La nostra protesta non si limiterà solo a oggi e vorremmo coinvolgere quante più persone possibili, per far sì che qualcosa si smuova. Dopo quanto è accaduto - continua la nota - è impensabile tornare a scuola come se niente fosse, sederci in banchi che a volte non rispettano la distanza di sicurezza prestabilita dal protocollo e riprendere le lezioni con la preoccupazione di rivivere lo stesso incubo, da un giorno all'altro. Riteniamo giusto, soprattutto nei confronti dei nostri compagni risultati positivi, che questa sia una situazione che riguardi tutti, non solo noi studenti di quinta, poiché qualsiasi studente potrebbe ritrovarsi nella stessa condizione. Perciò - conclude il documento - invitiamo gli altri studenti ad unirsi alla nostra protesta, scioperando a partire da domani, con la speranza di essere ascoltati da chi di dovere e confidando in un rientro a scuola più sicuro".

Stamattina tutti i nuclei familiari degli studenti della quinta contagiati hanno effettuato il tampone a Rizzeddu. Tra qualche giorno gli esiti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}