CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

rifiuti

Creano una discarica nel centro di Sassari, sanzionati per 1.500 euro

Via al Duomo è stata invasa da siringhe, fazzoletti pieni di sangue, abiti usati, scarpe e scatole
(foto ufficio stampa comune di sassari)
(foto ufficio stampa Comune di Sassari)

Metri e metri di strada occupata da rifiuti di ogni tipo: siringhe e fazzoletti pieni di sangue, abiti usati, bustoni neri, scarpe e scatole contenenti di tutto.

La Polizia locale è intervenuta questa mattina in via al Duomo a Sassari perché la strada era invasa di oggetti buttati per strada.

In breve gli agenti sono riusciti a ricostruire l'accaduto e a sanzionare per 1500 euro gli autori dell'illecito.

Un appartamento in zona, lasciato dagli inquilini che lo avevano in affitto, era stato sgombrato di ogni cosa che conteneva: i responsabili hanno scelto di buttare tutto per strada, creando una vera e propria discarica in una via caratteristica della città.

Gli agenti hanno raccolto alcune testimonianze e ascoltato sia i proprietari dell'appartamento sia gli ex inquilini, per capire chi avesse compiuto questa azione. Le due parti, infatti, si accusavano reciprocamente. La Polizia locale ha ricostruito la vicenda, e sanzionato proprietario e inquilini.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}