CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

zero ricoveri

Alghero, il sindaco fornisce i dati: "21 casi e nessun allarme"

Mario Conosci replica alle accuse dell'opposizione
mario conoci (archivio l unione sarda calvi)
Mario Conoci (Archivio L'Unione Sarda - Calvi)

Nessun allarme ad Alghero nonostante 21 casi positivi al coronavirus. A dirlo è il sindaco, Mario Conosci, che per la prima volta fornisce i dati della città: 21 le persone in sorveglianza attiva e nessun ricoverato.

"Finora erano dati senza valore statistico, fornirli era fuorviante", ha risposto replicando all'opposizione che lo incalzava sulla mancanza di comunicazione.

"Ad Alghero non c'è alcun allarme", assicura, ma aggiunge anche che nessuno abbassa la guardia. "La polizia locale ha fatto 939 controlli, più quelli di forestale e forze dell'ordine, le infrazioni sono scarsissime, ma questa settimana faremo ancora più controlli", anche nelle aree di campagna.

"Sbaglia chi pensa che in campagna valgano comportamenti diversi", sottolinea.

Conoci intanto non ha disposto l'uso obbligatorio di mascherine. "Non se ne trovano, non possiamo obbligare nessuno - afferma - i cittadini vanno messi nelle condizioni di rispettare le regole". E sono arrivati i dpi per i volontari e il Centro residenziale per anziani "dove abbiamo consegnato 100 mascherine, mille guanti e 16 tute". La struttura di Fertilia "è blindata, entrano solo i dipendenti e stop alle uscite degli ospiti autosufficienti ma servono i tamponi per scongiurare le criticità di altri centri".

La paura è quella di un'emergenza sociale: "Per i buoni spesa ci sono state 566 domande solo nel weekend.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...