CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

le denunce

Truffe online a Porto Torres, due persone nei guai

Una donna di 64 anni ha convinto con l'inganno la vittima ad accreditare denaro sulla sua carta
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

La polizia di Porto Torres ha denunciato due persone per truffa.

Nel primo caso, una finta acquirente - una donna di 64 anni - dopo aver contattato la vittima dichiarandosi interessata all’acquisto di un prodotto messo in vendita su una piattaforma di compravendita online, ha persuaso il venditore a recarsi presso uno sportello bancomat.

Ha poi convinto, con l'inganno, l’uomo a inserire la propria carta, entrare nella procedura di ricarica e digitare un codice numerico da lei dettato telefonicamente, riuscendo a farsi accreditare la cifra di 750 euro.

Nel secondo caso, la truffa è stata attuata sul sito di shopping online Ebay, ove, la vittima ha acquistato una lavastoviglie, scoprendo poco dopo di essere stata truffata.

Gli agenti sono risaliti all’autore del reato, un uomo di 45 anni.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...