CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

polizia locale

Sassari, due arresti in poche ore: centro commerciale preda dei ladri

In manette due giovani di 23 anni
polizia locale (archivio l unione sarda calvi)
Polizia locale (Archivio L'Unione Sarda - Calvi)

In meno di 24 ore la Polizia locale di Sassari ha effettuato due arresti. E ad esser preso di mira è stato il medesimo centro commerciale.

In manette sono finiti due giovani, entrambi di 23 anni, accusati di reati predatori e per quali oggi si svolgono le udienze di convalida.

Il primo intervento è stato portato a termine intorno alle 11 di ieri mattina quando la centrale operativa del Comando di via Carlo Felice ha ricevuto una telefonata da un'attività commerciale di viale Italia, più volte nel mirino dei ladri. Un ragazzo, che si era impossessato di merce per 500 euro, aveva cercato di scappare.

Gli agenti lo hanno visto mentre fuggiva e alle sue spalle lo rincorreva un dipendente della struttura. Il ragazzo ha anche tentato di aggredire l'addetto alla sicurezza ma è stato bloccato dalle forze dell'ordine. Infine è scattato l'arresto per rapina impropria.

Poche ore dopo, nel pomeriggio, nuovo furto nello stesso centro commerciale. Quando i dipendenti hanno visto il 23enne - avendolo riconosciuto per altri reati compiuti nel medesimo luogo - hanno avvisato il Comando. E in effetti il sistema di videosorveglianza lo aveva ripreso mentre afferrava numerosi profumi e poi raggiungeva un'auto su cui lo attendeva un complice. Gli agenti, arrivati sul posto, hanno individuato e fermato la macchina. Il ladro è finito in manette, il complice è stato denunciato a piede libero.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...