CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

a sassari

Stacca l'orecchio a morsi a un uomo. Poi ferisce un militare: ladro in fuga VIDEO

Un ladro, ora ricercato, è stato sorpreso durante un furto. E per scappare si è reso protagonista di una brutale aggressione

Polizia e carabinieri di Sassari sono sulle tracce di un uomo, che questa mattina ha aggredito due persone dopo essere stato sorpreso a commettere un furto.

A uno dei due ha staccato un orecchio a morsi, all'altra - un carabiniere, in quel momento fuori servizio - ha dato uno spintone facendogli sbattere la testa.

Ora il malvivente è in fuga, mentre i due malcapitati sono ricoverati in ospedale.

L'aggressione è avvenuta all'interno di un palazzo di via Sulcis.

Qui un ladro è stato sorpreso da un condomino mentre tentava di introdursi in un'abitazione per fare razzia.

Per avere manforte, l'uomo ha chiamato un vicino, in servizio nell'Arma, ma quando hanno tentato di fermare il topo d'appartamento, quest'ultimo si è scagliato contro di loro con inaudita violenza.

Come detto, a uno ha azzannato un orecchio, all'altro ha procurato un trauma cranico.

Quindi si è dato alla fuga. E in fuga si trova tuttora, braccato dalle forze dell'ordine.

Nel frattempo, gli aggrediti sono stati condotti in ospedale e portati al Santissima Annunziata per le cure del caso.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...