CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

servizio sospeso

Decimomannu, furto ai danni del progetto "Abitiamo il riciclo"

Sparite due lavatrici
la sede del progetto acli (foto ufficio stampa)
La sede del progetto Acli (foto ufficio stampa)

A causa di un furto, il servizio di raccolta e distribuzione di abiti usati attivo a Decimomannu dal 2015 è stato sospeso.

A sparire, per mano di sconosciuti ladri, sono state due lavatrici, "fondamentali per portare avanti la nostra attività quotidiana", sottolinea giacomo Carta, presidente di Acli Cagliari.

Il progetto "Abitiamo il riciclo" si occupa di raccogliere, rimettere a posto e ridistribuire indumenti usati a chiunque ne avesse bisogno nell’area metropolitana e non solo, ma ora è costretto a fermarsi almeno temporaneamente. "Abbiamo denunciato i fatti ai carabinieri - aggiunge Carta - e stiamo lavorando per ripartire ma intanto vogliamo chiedere maggiore attenzione alle istituzioni. Siamo consapevoli del fatto che la situazione non sia semplice e che la crisi dovuta al Covid stia colpendo duramente la popolazione. Allo stesso tempo non possiamo accettare né giustificare quei singoli che con i loro atti impediscono di proseguire un’attività sociale di supporto per tanti".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}