CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

25 novembre

Giornata contro il femminicidio e la violenza sulle donne: le iniziative del Comune di Senorbì

Una panchina rossa come simbolo in piazza Italia
la panchina rossa (l unione sarda sirigu)
La panchina rossa (L'Unione Sarda - Sirigu)

L'amministrazione comunale di Senorbì, in collaborazione con l'associazione Progresso Donna quale promotore dell'iniziativa, con deliberazione di Giunta Municipale aderisce al progetto "La Panchina rossa", lanciato proprio in vista del 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulla donne.

Ai Comuni italiani è stata proposta l'individuazione di una location significativa, magari centrale o con un senso speciale per il territorio di riferimento, dove posizionare una panchina verniciata di rosso, colore che ormai si riferisce pienamente a ogni campagna di sensibilizzazione contro i femminicidi e in favore delle pari opportunità. "Abbiamo individuato una delle panchine presenti sulla Piazza Italia, piazza centrale dell'abitato nonché ospitante lo stabile adibito a scuola Primaria, in segno dell'importante correlazione tra educazione e cultura del rispetto della persona, alla base di ogni società civile", spiega l'assessore alla Cultura Paola Erriu.

Il Comune, in collaborazione con le istituzioni del territorio e compatibilmente con la situazione emergenziale in corso, punta a coinvolgere nei prossimi giorni gli studenti delle scuole con la promozione di iniziative che li sensibilizzino al rispetto di chi sta loro accanto e sui cambiamenti culturali necessari a sconfiggere la violenza di genere. Sulla panchina rossa l'associazione Progresso Donna posizionerà una targhetta con una scritta che ricordi tutte le donne vittime di femminicidio con, in aggiunta, i principali contatti dei Centri Antiviolenza.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}