CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

silius

Scoperta una coltivazione illegale di piante di marijuana VIDEO

Immesso sul mercato lo stupefacente avrebbe fruttato oltre 190mila euro

I Baschi Verdi e le unità cinofile della 2^ Compagnia di Cagliari hanno scoperto una coltivazione illegale di piante di marijuana in località S’Incorratoxiu, nelle colline del territorio di Silius.

Alle prime luci dell’alba, i militari della 2^ Compagnia hanno raggiunto la località (individuata grazie anche all’elicottero Volpe 407 del Reparto Operativo Aeronavale di Cagliari) in una zona isolata e impervia, percorrendo un ripido sentiero accostato al costone della collina.

Complessivamente sono state sottoposte a sequestro 78 piante di marijuana (irrigate grazie a numerosi tubi di plastica che prendevano l'acqua da una sorgente) per un totale di 1.936 infiorescenze per un peso complessivo pari a 39 chilogrammi: lo stupefacente, se immesso nel mercato illegale avrebbe fruttato allo spaccio 190mila euro.

Il terreno non è risultato essere riconducibile alla proprietà di privati; l’intera piantagione, previa campionatura, è stata immediatamente distrutta all’inceneritore del Casic di Cagliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I CONTROLLI - Numerose attività condotte durante gli ultimi giorni sull’intero territorio della provincia hanno consentito di segnalare alla locale Prefettura 25 soggetti (tra cui un minorenne) e sequestrare 58,75 grammi di marijuana, 6,2 grammi di hashish e tre pasticche di Lsd.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}