CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il disservizio

Un intero quartiere al buio, il sindaco di Senorbì scrive al Prefetto

Da due mesi, dopo diverse lettere all'Enel il primo cittadino si è rivolto al Prefetto
alessandro pireddu (foto sirigu)
Alessandro Pireddu (foto Sirigu)

Da diverse settimane un tratto della via Carlo Sanna, la strada principale di Senorbì, è rimasta senza luce. Tutta colpa di un guasto sull'impianto di illuminazione pubblica stradale che ancora non è stato riparato dall'Enel.

Dopo i numerosi solleciti fatti dall'amministrazione comunale alla società elettrica, rimasti però inascoltati, il sindaco Alessandro Pireddu ha scritto una lettera al prefetto di Cagliari Bruno Corda per chiedere un suo intervento.

"È da circa due mesi che, nonostante le ripetute segnalazioni e i solleciti presentati alla società Enel Sole, un tratto della via Sanna, è caratterizzato dalla totale assenza, per via di un guasto, del servizio di pubblica illuminazione, determinando una situazione di costante pericolo che si protrae ogni giorno dall'imbrunire sino al giorno seguente", scrive Pireddu, chiedendo al Prefetto "una necessaria quanto preziosa collaborazione in merito".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}