CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

l'ordinanza

Rete 5G, il sindaco di Senorbì blocca la sperimentazione

Il sindaco Alessandro Pireddu dice no
il sindaco alessandro pireddu (foto l unione sarda)
Il sindaco Alessandro Pireddu (foto L'Unione Sarda)

"Senorbì non ospiterà antenne 5G".

Lo ha dichiarato il sindaco Alessandro Pireddu dopo aver firmato un'ordinanza che vieta la sperimentazione e l'installazione di impianti con tecnologia 5G nel territorio comunale.

La decisione è stata presa, dopo una discussione del gruppo di maggioranza consiliare, per prevenire qualsiasi possibile rischio per l'ambiente e la salute dei cittadini.

Per 5G si intende la tecnologia di quinta generazione, che garantisce multi-connessione e velocità, su cui al momento sono stati avviati studi sull'impatto sull'ambiente e sulla cittadinanza che però non hanno ancora avuto un esito conclusivo.

"Manca uno studio a medio-lungo termine - dice il primo cittadino -, se c'è un solo dubbio sulla sua pericolosità, siamo pronti a opporci in tutte le sedi e con tutte le armi a nostra disposizione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}