CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

via libera

Settimo San Pietro, 250mila euro Comune per le attività produttive

Approvato il bilancio 2019. Il Comune stanzia fondi anche per la ripresa
settimo san pietro (l unione sarda serreli)
Settimo San Pietro (L'Unione Sarda - Serreli)

Un aiuto direttamente dal Comune. Il consiglio comunale di Settimo San Pietro ha approvato il rendiconto 2019 avviando poi la discussione sugli interventi da adottare a favore delle attività produttive locali gravemente penalizzate dall'emergenza covid 19.

"Il Rendiconto 2019 - ha spiegato il sindaco Gigi Puddu - ha certificato l'ottimo stato di salute e la gestione oculata dei bilanci comunali del Comune di Settimo con la possibilità di programmare importanti risorse derivanti dall'avanzo di amministrazione.

Risorse che in parte - si parla di circa 250 mila euro- saranno sicuramente destinate al sostegno del tessuto produttivo locale costituito da piccole e medie imprese gravemente colpite a causa del lungo stop per l'emergenza coronavirus". Sia la maggioranza che l'opposizione rappresentata dai consiglieri Albai, Cannas e Lecca, sono stati concordi sul fatto che sarebbe importante un intervento a favore delle attività produttive locali.

L'amministrazione comunale sta lavorando ora alla individuazione dei criteri attraverso cui determinare questi aiuti una tantum, cercando di quantificare il volume e le perdite delle attività, i giorni di chiusura derivanti dal lock down e quindi l'importo dei contributi. Oltre a questa misura, è allo studio anche la possibilità di esentare tutte le attività produttive locali dal pagamento della tassa sui rifiuti (TARI) per il 2020.

"L'amministrazione comunale-chiude il sindaco Puddu- ritiene che il tessuto produttivo locale sia importante per l'economia del paese e vada sostenuto e salvaguardato a tutti i costi, anche perché, non avendo Settimo un patrimonio costiero o montano in grado di attrarre turismo e ricchezza, esso rappresenta sicuramente una fonte di ricchezza per il territorio".

Antonio Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}