CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

una nuova famiglia

Quartu, i primi tre cani adottati ai tempi del coronavirus

Richieste vagliate attentamente, di questi tempi infatti c'è il rischio che qualcuno voglia adottare un cane solo per avere una scusa per andare in giro
ariel una delle cagnoline adottate (foto g daga)
Ariel, una delle cagnoline adottate (foto G. Daga)

Sono Tito , Ariel e Igor i primi tre fortunati cani che a Quartu Sant'Elena sono riusciti a trovare una nuova famiglia in tempo di covid 19.

In un periodo molto difficile in cui gli spostamenti sono limitati ed é necessario ottenere autorizzazioni anche per poter portare i cani nella loro nuova casa, il canile Shardana ha iniziato le prime consegne.

Tito é un pitbull che era stato ritrovato mente vagava solo in campagna, Ariel e Igor sono due meticci anche loro abbandonati. In questo periodo é difficile anche trovare le famiglie giuste. C'è infatti il rischio che qualcuno voglia adottare il cane soltanto in questo periodo di noia per via dell' obbligo a stare a casa e anche per avere la scusa per uscire per portarlo a passeggio.

Per questo ogni richiesta di adozione viene vagliata attentamente per scongiurare futuri abbandoni. Perché anche nell'emergenza il benessere degli animali non puo essere trascurato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}