CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

nuragus

"Scusami zia, ti rubo l'auto per motivi di salute": 32enne denunciato

L'uomo doveva spostarsi urgentemente e ha preso l'auto della donna senza dire nulla. Tranne: "Se te l'avessi chiesta mi avresti detto no"
carabinieri a nuragus (foto a pintori)
Carabinieri a Nuragus (Foto A.Pintori)

La storia è sicuramente curiosa.

Una pensionata di 66 anni di Nuragus stamani si è recata nel suo garage, vicino alla chiesa, per prendere l'auto e andare a fare spesa.

Ma la donna non ha trovato l'auto nel garage, dove però c'era un biglietto con scritto: "Ho preso la macchina perché mi serviva con urgenza, se te l'avessi chiesta non me l'avresti data".

Il biglietto era firmato da uno dei suoi nipoti. Il giovane trentaduenne è stato poi denunciato dai carabinieri di Nuragus per furto aggravato.

Il ragazzo ha motivato il suo spostamento con l'auto nell'hinterland cagliaritano per motivi di salute. La giustificazione si è poi rivelata attendibile.

Per questo il giovane non è stato denunciato per l'articolo 650 del codice penale, ovvero per il mancato rispetto del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l'emergenza Coronavirus.

Motivazione però non tale da giustificare il furto dell'auto della zia. Quando il giovane è tornato a Nuragus con l'auto è stato fermato dai carabinieri, è stato portato in caserma e denunciato per furto aggravato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...