CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la proposta

Sinnai, il consigliere Lobina: "Lavoriamo insieme anche stando a distanza"

Il capogruppo di Sinnai Presente e Futuro è contrario allo stop ai lavori del Consiglio comunale
aldo lobina (l unione sarda foto serreli)
Aldo Lobina (L'Unione Sarda - foto Serreli)

Evitare il rallentamento o lo stop dell'attività istituzionali in tempo di Coronavirus.

Il consigliere comunale di Sinnai Aldo Lobina, capogruppo consiliare di "Sinnai Presente e Futuro", fa una sua proposta invitando i consiglieri a lavorare anche da casa attraverso gli innovativi mezzi di comunicazione disponibili.

"Considerata la riduzione delle attività istituzionali nella nostra Comunità - dice Lobina - e allo scopo di non fermare l'attività del Consiglio (le cui Commissioni erano state impegnate alla disamina e messa a punto di importanti questioni regolamentari e non, a causa del contenimento del dilagare della epidemia in corso), proponiamo a tutti i consiglieri di lavorare proficuamente, utilizzando anche da casa i sistemi di comunicazione innovativi a disposizione. Una necessità. Le Commissioni erano state impegnate alla disamina e messa a punto di importanti questioni regolamentari e non, a causa del contenimento del dilagare della epidemia in corso".

Aldo Lobia aggiunge pure che "all'inerzia esiste una alternativa percorribile. Per questo cerchiamo di fare di necessità virtù. Bene ha fatto il Consigliere Saverio Melis a decidere di lanciare un appello in tal senso ai commissari della seconda Commissione Consiliare permanente da lui presieduta.

L'inerzia politica sarebbe una resa della democrazia. Si può lavorare insieme anche stando a distanza. Sarà il miglior modo di celebrare il 25 Aprile prossimo".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...